Everyday Makeup: step by step

Bentornat*!
Oggi parleremo di come realizzare un makeup semplice, naturale e leggero, da portare tutti i giorni. Ma prima.. se non avete ancora letto l’articolo che parla di come eseguire una corretta skincare… bè… correte a farlo! Leggendolo ne capirete l’importanza! Dopodiché tornate qui.. io vi aspetto!
Se invece avete già letto l’articolo.. Benissimo! Siamo pronte per cominciare! 

Come ben saprete, cominciamo con l’applicare la nostra skincare routine. Dopodichè avremo bisogno di un correttore della tonalità della nostra pelle, di una cipria compatta o in polvere libera e di un fondotinta leggero che non dia il tanto temuto effetto “mascherone”.

TIPS: Un consiglio che voglio darvi, per scegliere la colorazione di fondotinta adatta a voi, è di provarlo in negozio, picchiettandolo sul collo e, se vi è possibile, di controllare alla luce naturale se si fonde perfettamente col vostro incarnato (spesso le luci delle negozi ci ingannano!).


Dopo aver finito di idratare correttamente la nostra pelle, stendiamo il nostro fondotinta, lavorandolo bene con un pennello o una spugnetta (come ci viene meglio), stando attente a sfumarlo lungo il collo (e si, anche sulle orecchie!) per non creare stacchi di colore. Con il correttore, andiamo a correggere le nostre occhiaie, se le abbiamo (ebbene… io le ho!), stando attente a non esagerare con la quantità di prodotto per non creare troppo spessore, e lo stendiamo anche sulla palpebra in modo da uniformarne il colore.

Ora, con un pennello grande per le polveri, andiamo a stendere un velo di cipria per fissare la nostra base, insistendo sulla zona T che durante il giorno potrebbe lucidarsi, e con un pennello più piccolo fissiamo bene anche il correttore nella zona delle occhiaie e della palpebra, in modo che non vada nelle pieghette della pelle. Se avete qualche brufoletto o discromia leggera, potete correggerli applicandoci una piccolissima quantità di correttore e andando a sfumarne i bordi, facendo attenzione a non spostare il prodotto; dopodichè tamponate con un po’ di cipria per fissare.  

Dopo aver finito la nostra base, possiamo dedicarci al resto del viso.

Sugli occhi utilizzeremo dei colori neutri (beige, taupe, marrone): applicheremo un colore intermedio su tutta la palpebra mobile, uno più chiaro nell’angolo interno dell’occhio e sotto l’arcata sopraccigliare, e, nell’angolo esterno, uno leggermente più scuro, che sfumeremo verso la piega dell’occhio. Ricordate che parliamo di un look naturale, quindi i colori dovranno essere leggeri e delicati!

Se avete un po’ più di tempo, per definire maggiormente lo sguardo, potete andare a fare una bordatura infraciliare (non spaventatevi non è difficile!), andando, con una matita ben appuntita, a riempire gli spazietti vuoti che si trovano tra le ciglia, procedendo con piccoli tratti.

A questo punto andremo a mettere il mascara, applicandolo con movimenti a zig zag, dalla radice delle ciglia fino alle punte. Un piccolo consiglio che posso darvi è quello di sollevare leggermente il capo mentre vi guardate allo specchio, in modo da avere la palpebra mobile leggermente abbassata. Questo vi aiuterà a non macchiarvi!

Applicheremo ora un filo di blush, sui toni del rosa o del pesca, sulle guance per dare un tocco di colore e freschezza, facendo attenzione a sfumare bene!

Per quanto riguarda le labbra, vi consiglio un bel rossetto sui toni del rosa/beige. Esistono tantissimi rossetti nude, per cui potrete sbizzarrirvi a cercare quello che più vi piace, e che per voi si avvicina alla vostra idea di makeup naturale!

A presto,
Stefania

1 commento su “Everyday Makeup: step by step”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *